CHIARA DEL SORDO

Dimora dell'animo

2017

La piccola casa sotto gli alberi sul lago.
Dal tetto sale il fumo.
Se mancasse
Quanto sarebbero desolati
La casa, gli alberi, il lago!

(cit. Bertolt Brecht, Il fumo)

La casa è per me IL luogo. E' lo spazio dove c'è dentro tutto e non ci sono confini tra vita personale e professionale.
Dimora dell'animo parla di me attraverso questo luogo, che è immateriale prima di essere fisico.
C'è pace, sembra ci sia tempo questa volta e la giusta distanza per vedermi, riflessa negli angoli di questo spazio che ricorre e predomina nel mio quotidiano.
Mi guardo attorno e mi cerco, una traccia, un frammento di me e riesco a scorgermi in un dettaglio, nei sorrisi delle persone che mi circondano e che amo, nel disegno tracciato da una luce.
Sono dentro la mia vita, immersa nelle intense emozioni che mi dà ed allo stesso tempo testimone, in un costante e delicato viaggio interiore.

In questo cammino -e nel gesto fotografico- le azioni quotidiane acquisiscono nuovamente il loro prezioso valore identitario e affettivo.
Non desideravo fotografare un presente di cui conservare memoria ma scoprire, nei miei scatti, nuovi significati da attribuire a questo presente, in un percorso di presa di coscienza e di costante ri-lettura e ri-valorizzazione.
La mia è la vita di tanti.
Ed allo stesso tempo è unica ed irripetibile in ogni suo istante.

Nulla due volte accade
Né accadrà. Per tal ragione
Nasciamo senza esperienza,
moriamo senza assuefazione.

(cit. Wisława Szymborska, Nulla due volte accade)

***
Dimora dell'animo nasce nella cornice del laboratorio di fotografia sul quotidiano HOME, gestito e curato dalla fotografa Silvia Bigi, fondatrice della piattaforma indipendente Percorsi Foto-sensibili.
E' stato esposto all'interno della mia abitazione -galleria d'arte temporanea- e sulla piattaforma percorsifotosensibili.com.
Per l'esposizione ho realizzato un video con i lavori di tutti i fotografi che hanno partecipato al progetto HOME.

1 / 23 ◄   ► ◄  1 / 23  ► pause play enlarge slideshow
2 / 23 ◄   ► ◄  2 / 23  ► pause play enlarge slideshow
3 / 23 ◄   ► ◄  3 / 23  ► pause play enlarge slideshow
4 / 23 ◄   ► ◄  4 / 23  ► pause play enlarge slideshow
5 / 23 ◄   ► ◄  5 / 23  ► pause play enlarge slideshow
6 / 23 ◄   ► ◄  6 / 23  ► pause play enlarge slideshow
7 / 23 ◄   ► ◄  7 / 23  ► pause play enlarge slideshow
8 / 23 ◄   ► ◄  8 / 23  ► pause play enlarge slideshow
9 / 23 ◄   ► ◄  9 / 23  ► pause play enlarge slideshow
10 / 23 ◄   ► ◄  10 / 23  ► pause play enlarge slideshow
11 / 23 ◄   ► ◄  11 / 23  ► pause play enlarge slideshow
12 / 23 ◄   ► ◄  12 / 23  ► pause play enlarge slideshow
13 / 23 ◄   ► ◄  13 / 23  ► pause play enlarge slideshow
14 / 23 ◄   ► ◄  14 / 23  ► pause play enlarge slideshow
15 / 23 ◄   ► ◄  15 / 23  ► pause play enlarge slideshow
16 / 23 ◄   ► ◄  16 / 23  ► pause play enlarge slideshow
17 / 23 ◄   ► ◄  17 / 23  ► pause play enlarge slideshow
18 / 23 ◄   ► ◄  18 / 23  ► pause play enlarge slideshow
19 / 23 ◄   ► ◄  19 / 23  ► pause play enlarge slideshow
20 / 23 ◄   ► ◄  20 / 23  ► pause play enlarge slideshow
21 / 23 ◄   ► ◄  21 / 23  ► pause play enlarge slideshow
22 / 23 ◄   ► ◄  22 / 23  ► pause play enlarge slideshow
23 / 23 ◄   ► ◄  23 / 23  ► pause play enlarge slideshow
loading